35^ MARCIALONGA (2008)

Ho cominciato a scriviere questa news ieri sera ma sono costante in preda a crampi alle braccia quindi ho una media di 2 tasti premuti all ora.(quest introduzione mi ha portato via 6 ore).
Il 2008 doveva essere l anno della rivincia di Dalen su Iopo, i 3 minuti e 3 secondi presi l anno scorso gli bruciavano dentro. Voleva a tutti i costi recuperare.
Partiti assieme i 2 si son tenuti a vista per circa 10km poi nella confusione si son persi di vista.
Dalen arriva alla salita finale in crisi nera, sale per i 3km conclusivi trascinandosi e appoggiandosi più di una volta sul guard rail della strada. Finita la gara aspetta Iopo cercando di non morire di stenti nel frattempo. Dopo poco arriva il carpentiere di Mezzano e non si riesce bene a capire quanto tempo ci sia tra i 2.
Alla prima esposizione della classifica cominciano i calcoli: “59-38 fa….16 no 34 no speta…22 ah nono 21 sisi 21” il distacco quindi ammonta a 3minuti e 21 secondi, la rivincita è andata a buon fine.
Ma il migliore è stato sicuramente Manuel, alla sua prima esperienza in una grafondo, partito con il 3000 è arrivato 535 una prestazione da vero campione!
Qualche problema pe i fratelli Cristellon, Stefano trova un trenino che lo attira e si mette lì a far la locomotiva, c’è da dire che il ritmo del loro intercity non è molto alto così si deve accontentare del 574 posto. Va peggio a Carlo che incontra la dea “Crisi” dopo circa 738 metri, eroicamente si trascina all arrivo e conclude 1373°.
questi i risultati:
1) Aukland Anders (NOR) 3:09.32
2) Aukland Joergen (NOR) 3:12.16
3) Ahrlin Jerry (SWE) 3:12.25
4) Svaerd Oskar (SWE) 3:12.31
5) Fredriksson Mathias (SWE) 3:12.38

236) Daniele Orler (SKO) 3:58:38
264) Matteo Giovanelli (SKO) 4:01:59
535) Manuel Negrello (SKO) 4:20:54
574) Cristellon Stefano (SKO) 4:23:20
1373)Cristellon Carlo (SKO) 5:09:52

10 thoughts on “35^ MARCIALONGA (2008)”

  1. Grandi! voi si ke se bisonti-skodeghe! ve lanci giàƒÃ‚  la “sfida” x la marcialonga 2009…

  2. complimenti a tutti!! al dalen che finalmente el e stat bon de ciavarme (corre voce che abbia fatto uso di doping in maniera alquanto spudorata) al Manuel che el e parti col 3000 al stefano che quando che el ho pasa el me a dit “vai vai che mi ghe n’ai pieni i c,,,ni!” al carlo che con l’uso di parole al limite della legalita mi ha fatto capire che aveva sbagliato i materiali!!bravi tuti ancha ai atleti del us primiero che i e sempre pronti a dar consigli utili per sciolinatura e preparazione delle gare!!

  3. Tra le ragioni della mia opaca prestazione la piàƒÃ‚¹ gettonata àƒÃ‚¨ che ieri i miei sci avevano qualche linea di febbre e non si sentivano tanto bene: poi quando si sono visti superare da un paio di atomic e da uno di Madshus subito dopo,sono definitivamente andati in coma x non riprendersi piàƒÃ‚¹.Adesso stanno riposando nella sacca sotto un pesante strato di paraffina calda;La prognosi àƒÃ‚¨ di 30 giorni, speriamo si rimettano per la Vasa….

  4. Complimenti a Iopo che ha saputo limitare il distacco, pensavo che dopo l’attacco sferrato da Canazei non avrebbe retto e invece alla fine l’unico ad andare in crisi sono stato proprio io!
    Un grazie a Hawk che mi ha rimesso la schiena OK.
    Anch’io ho qualcosa da recriminare: la parafina, troppo fredda e gli sci erano troppo lenti (Costantin Costantino mi superava in discesa) poi la sciolinatura di quelli della Toko non una gran tenuta!!
    Non ho visto Carlo durante la gara ma ho riconosciuto la frase del CRS ‘ue mona!!! ghen’hai pieni i co**ni!’

  5. Ragazzi,complmenti.Soprattutto a Dalen.Che invidia..ma l’an che ven la fon anca a mi..tanto l’àƒÃ‚¨ en discesa…;-)

  6. grande Brusacristo, ma stavolta mantieni la promessa, perchàƒÃ‚¨ sui commenti dela marcialonga 2007 ti ha scrit la stesa roba!! Vogliamo vederti allo start della marcialonga 2009!!!

  7. mitici!! se viene la neve entro il 1à‚°dicembre mi iscrivo anche mi!!

  8. cosàƒÃ‚¬ per il 2009 vogliamo creeremo una squadra di fondisti di skodeg-o!

  9. Alora devo scominziar a pensar de binarme en sema en par de sci da alternato…giusto Dalen,e faren anca le tute da fondo…

Comments are closed.