IL TRENTENNIO DI ZP!!

Eà¢Ã‚€Â™ con orgoglio e un pizzico di imbarazzo che in questa giornata pratese dominata dalle nuvole e da una pioggerella auguriamo un buon compleanno al nostro socio compagno di avventure, nonchà© qualificato allenatore e immancabile trascinatore e aizzatore di folle, Marco Bezzi (insaziabile orientista).
Era il 27 febbraio 1978 quando, allà¢Ã‚€Â™ospedale di Cles (dai Nonesi..), un massiccio bambino con evidenti e anomali sintomi di infermità  e squilibrio celebrale nacque. Non si sa se sia una leggenda solandra quella che narra di come questo bel bambino un giorno cadde in un fiasco di vino. Numerose sono poi altre storie narrate su questo singolare personaggio, là¢Ã‚€Â™ultima racconta di come, ultimamente, sia riuscito a rintracciare dallà¢Ã‚€Â™elenco telefonico il numero di Dio al quale, saltuariamente, telefona per chiedere qualche consiglio utile e per interscambi culturali durante le notti insonni.
Ora che Marco non è pi๠un tuentiin eiger, guarda verso il futuro con la solita determinazione che lo ha accompagnato in tutti questi piacevoli anni, con un pensiero rivolto a un riscatto alla Bevilonga del prossimo anno, sperando che la sua prestazione à¢Ã‚€Âœdurià¢Ã‚€Â di pi๠degli anni scorsi (almeno fino alla pastaà¢Ã‚€Â¦).
Ti siamo tutti devoti, lunga vita a Marco Bezzi!

7 thoughts on “IL TRENTENNIO DI ZP!!”

  1. ho provato sulla mia pelle cosa significhi non essere piàƒÃ‚¹ tuentiin eiger e al tal uopo debbo dirti …

    AUGURONI VECCHIONE !!!

    P.S. non àƒÃ‚¨ poi tanto male se eviti di inseguire quelle gazzelle di vent’anni o meno!

  2. ZP…ses el migliore.Auguri.
    Ed auguri anche all’intramontabile Beppe “Testata” Bezzi…gemello e amico di avventure di Marco!

  3. Grande ZP, mio trascinatore (go ‘ncora male al pàƒÃ‚¨…) – Auguri a tutti due!!!

Comments are closed.