MEZZA MARATONA DI PADENGHE: GIAN 15o

Abbastanza soddisfacente considerato il periodo della preparazione la prestazione di Gian alla Mezza Maratona Internazionale di Padenghe sul Garda. Giungendo al traguardo con un sofferto 1h10m25s, l’atleta si è aggiudicato in questa mattinata la 15^ posizione assoluta battendo allo sprint due atleti di origine magrebina. Ma passiamo alla cronaca. Percorso molto faticoso per questo tipo di gara, ma paesaggisticamente molto apprezzabile con il Lago di Garda sullo sfondo, che si snoda attorno alla campagna di Padenghe per poi arrivare in pieno centro storico, ricco di salite e discese con pendenze anche piuttosto rilevanti. Mezza Maratona che vede alla partenza più di 700 atleti, tra cui colui che poi sarà il protagonista indiscusso di questa prima edizione: il tanzaniano Shauri Samwel che vanta un personale di 1 ora e 1 minuto fresco di stagione. Il ritmo è subito molto alto (circa 2’50/km per i primi 10 km) e la gara si rende subito molto selettiva con un drappello di atleti africani al comando. Dopo il decimo km comincia la parte più impegnativa del percorso, allettata da qualche raffica di vento contrario e gli atleti al comando (e non solo loro) calano il ritmo e lasciano che Shauri possa fare la differenza imprimendo più di un minuto di distacco al secondo e giungendo al traguardo con l’incredibile e sovrumano tempo di 1h02m48s che lo consacra definitivamente come uno degli specialisti di maggior spessore su questa distanza. Secondo giunge al traguardo il “toscano” Too Kirwa Julius (KEN). Completa il podio un altro kenyano: Ngeny Kibet Eligy. Primi dieci posti della competizione che vedono grandi nomi più o meno conosciuti, come quello del marocchino Jarmouni (giunto quinto) e del kenyano Rugut Mathew, protagonista della 24 ore di San Martino 2008 con il miglior chilometraggio. A seguire l’ordine di arrivo dei primi 20 atleti.

1 Shauri Samwel TAN 1:02:48
2 Too Kirwa Julius KEN 1:04:14
3 Ngeny Kibet Eligy KEN 1:05:27
4 Radouan Hakim MAR 1:05:41
5 Jarmouni Rachid TAN 1:05:43
6 Rugut Mathew KEN 1:06:40
7 Khelifi Medhi TUN 1:06:49
8 Amor Rached TUN 1:07:59
9 Letting Cosmas Kiplino KEN 1:08:18
10 Rizzi Igor ITA 1:08:24
11 Mokhraji Lachen MAR 1:08:32
12 Ribad Saaid MAR 1:09:11
13 Frick Gerd ITA 1:09:21
14 Vaccina Tommaso ITA 1:09:37
15 Simion Giancarlo ITA 1:10:25
16 Boussehaib Radouan MAR 1:10:34
17 Ghafari Idrissi Hicham MAR 1:10:44
18 Elnomirosi Simon MAR 1:10:45
19 Paris Giovanni ITA 1:11:47
20 Luongo Antonio ITA 1:11:59

4 thoughts on “MEZZA MARATONA DI PADENGHE: GIAN 15o”

  1. E per fortuna che stavi riposando in questo periodo! Ma sono convinto che il rpimo posto fra i terrestri era alla tua portata! We are waiting!

  2. No!!! Si àƒÃ‚© fatto battere dal lombrico alto atesino! Bravo comunque!

Comments are closed.