DOLOMITES SKYRACE: MICHELE SFIORA L’IMPRESA!!

L'aveva dichiarato a inizio stagione che questa era la gara alla quale puntava per quest'estate e ha mantenuto la promessa. Sono soli 40" che hanno impedito a Michele Tavernaro di aggiudicarsi per la terza volta la Dolomites Skyrace, una delle gare più apprezzate e famose in Italia e all'estero.

Erano quasi 650 i concorrenti che alle 9.15 hanno preso il via dal centro di Canazei, all'attacco della Forcella Pordoi (oltre 1000 m più in alto). Non si è potuti transitare per gli oltre 3.200 m del Piz Boè a causa di nuvole basse che potevano creare dei problemi agli atleti. Oltre a Michele molte altre skodeghe (con ambizioni ben più ridotte) hanno preso il via: Nicola Giovanelli ha chiuso al 9° posto, dopo una salita pietosa e un gran recupero in discesa (circa 30 posizioni), Daniele Meneghel ha chiuso in una buona 43° posizione, precedendo di poco Stefano Cristellon e MAtteo Giovanelli che hanno chiuso al 50° e al 68° posto… Qualche minuto più tardi ha tagliato il traguardo anche Carlo Cristellon (183°) e Daniele Orler (239°).

La vittoria è andata al Fiemmese Paolo Larger e sul terzo gradine è salito Fulvio Dapit.

Sul sito sportdimontagna.it ulteriori foto e news

Classifica top ten:

1) Larger Paolo (Ita) 1.35:34; 2) Tavernaro Michele (Ita) 1.36:14; 3) Dapit Fulvio (Ita) 1.38:36; 4) Chavuet Pierre (Fra) 1.40:32; 5) Beccari Filippo (Ita) 1.41:27; 6) Gianola Erik (Ita) 1.42:55; 7) Kuhar Nejc (Slo) 1.43:36; 8) Miklosa Matjaz (Slo) 1.44:12; 9) Giovanelli Nicola (Ita) 145:14; 10) Theodorakakos Dimitrio (Gre) 1.45:28