GRANDE MICHELE, FA SUA LA RED ROCK!!

Era valida come trial di Coppa del Mondo la 5^ edizione della Red Rock Skymarathon , gara di 43 km che si svolge in Val Camonica. E il portacolori dell'U.s. Primiero – La Sportiva – Skodeg-o ha messo la firma su una delle più belle maratone in montagna che si svolgono in Italia. Scenari e percorso favolosi, salite abbastanza corribili e due lunghi traversi che hanno visto dominare il primierotto fin dall'inizio. Al secondo posto Fabio Bonfanti, ancora detentore del record della gara, e al terzo Maurizio Fenaroli, staccato di quasi 20' dopo oltre 4h 30' di gara.

Per la gara corta non c'è stata storia. L'ex forestale Lucio Fregona ha dominato relegando al secondo posto il nostro Claudio Dach Bettega. Settima piazza per Manuel Negrello,al rientro dopo un paio di stagioni di stop da questo tipo di gare. Più staccati Onorino Scalet e Daniele Orler.

Ulteriori notizie e classifiche su sportdimontagna.it e fondoskialp.it

[foto dell'arrivo tratta da sportdimontagna.it]

 

Assente quest'anno Nicola Giovanelli; dopo un 5° e un 3° posto nelle ultime due edizioni quest'anno ci sarà il debutto al Trofeo Kima, gara di 50 km valida come Campionato del Mondo Ultraskymarathon.

 

Il gran visir di tutte le skodeghe si concede un massaggio nella classica tenuta della nostra gloriosa squadra…

One thought on “GRANDE MICHELE, FA SUA LA RED ROCK!!”

  1. Complimenti a tutti quanti i che, come al solito, sulle sky race si difendono più che egregiamente, con particolare riguardo ai due fenomeni attempati ma ancora straripanti Dach e Miki! Bravi!

Comments are closed.