#AtletiInDeclino: L’HASHTAG CHE HA INVASO IL WEB

Ormai non sei una vera skodega se non hai un profilo twitter (che si può anche sincronizzare con facebook);
questo social network, usato da milioni di persone in tutto il mondo e usatissimo dalle star di tv, musica,
sport ecc. è diventato un punto di riferimento per tutti i nostri affecionados. Anche perché la facilità con la
quale si caricano news e foto da uno smarphone lo rendono un servizio insostituibile sui campi gara e campi
sagra.

Sicuro è che il tormentone del 2012 è l’hashtag #AtletiInDeclino su twitter. Comparso per la prima volta
qualche mese fa ad opera del buon vecchio Dalen è stato poi ripreso regolarmente dai fruitori di questo
social network.

Le prestazioni a dir poco allucinanti dell’obeso di via Basse hanno incoraggiato tutti gli
sportivi a rivolgersi a lui e alla sua stirpe di atleti in declino (tra i quali vi è chi non arriva a 60 punti il LB,
chi punzona le lanterne con l’elefantino durante una gara, chi tira le 6 di mattina in giorno prima di una
competizione importante, chi fallisce spudoratamente un obiettivo, chi rinuncia ad allenarsi per andare a
bere spritz, chi, chi, chicchiricchichi…).

Da segnalare che alle notevoli prestazioni raggiunte da Dalen prima a tavola e poi al banco, si affiancano le scadenti prestazioni sportive, con gare di atletica che finiscono
per relegarlo nelle posizioni post-amatoriali in lotta con i bambini di 12 anni che qualche anno fa batteva
agevolmente (vedi corrifeltre), gare di orienteering nelle quali per riscattarsi deve sperare che ci sia gazebo
degli alpini o simile all’arrivo, gare di nuoto nelle quali sta a galla ma non avanza, gare di ciclismo che lo
vedono andar forte solo in discesa sul dritto, gare di triathlon che sono una sofferenza dall’inizio alla fine. E
tutto questo con il debutto nel nuoto e nel triathlon ancora da fare, ma siamo sicuri che andrebbe così.

 


Quindi venite anche voi a seguire le gesta dei nostri atleti in declino su twitter. Createvi un account con
poche semplici mosse (basta una mail e una password) e follow us:

@pelto_pekka
@gian87_s
@nicgiovanelli
@claudiazanetel
@manus78
@thezork
@toniscalet
@enomis82

@skodego