FOTO SUL GUESTBOOK

Da questa sera sarà  possibile aggiungere immagini al proprio messaggio sul guestbook. Il procedimento è identico a quello già  funzionante da tempo sul forum, l’unica differenza è che eventuali immagini troppo grandi verranno automaticamente ridotte!

NUOVO RUNNER NEL TEAM DI SKODEG-O!!

Dopo i fondatori del team, e i successivi aggregati (per meriti sportivi e non…), è entrato a fare parte della squadra anche uno che con l'orientamento ha poco a che fare, ma che porterà sicuramente il nostro nome in giro per il mondo: el GIUSTIN (ovvero Agostino Zortea), classe '85, fondista in forza alle Fiamme Gialle e uno dei migliori giovani a disposizione del tecnico Marco Albarello. Siamo sicuri che terrà alto il nome di skodeg-o, anche perchè per via di feste non ha niente da invidiare agli altri componenti!! E in più grazie a lui il sito diventerà popolare anche in ambiti extra-orientisti-festaioli…

e ricorda:
DON'T WORRY, BE SKODEG!!

SUPERATE LE 10000 VISITE!!

Raggiunto un primo grande traguardo per il nostro sito!! Dopo qualche mese dalla nascita ufficiale di skodeg-o.com abbiamo superato abbondantemente le 10000 visite!!! Ringraziando tutti quelli che ci seguono auguriamo tante scodeghe a tutti!!

NEWS FROM PAOLO

Ci sono arrivate notizie dal nostro portacolori in Germania; il mitttttico PAOLO!!!
Saluta tutti e ci fa sapere che sta affinando la sua cultura enologica come meglio non potrebbe….quindi alla bevilonga i bookmakers lo daranno per favorito!
guardare per credere!!!!

ALPEN CUP 2006, SALZBURG

Eccoci pronti per raccontarvi un altro weekend all’insegna dell’orienteering!
per la precisione si tratta delle gare svoltesi a Salisburgo in occasione dell’Alpencup!
molto interessante è stata la formula adottata per la sprint di sabato.
Gara divisa in due ‘manches’; la prima definiva l’ordine di partenza (a caccia) della seconda.

Come era immaginabile Gian ha vinto la prima prova precedendo di 20″ gli inseguitori svizzeri; ZP, Carlo e Stefano C. e Dalen sono giunti molto vicini tra loro mentre Hawk è intelligentemente partito con la cartina dell’H12 essendo cosi squalificato!

La seconda prova ha visto Gian aspettare i diretti inseguitori per correre la gara con loro e staccarli nel finale (molto fisico).
Più dietro la gara era infiammata; Dalen recupera subito i secondi di ritardo da ZP e carlo procedendo con loro. Al 6° punto i tre incappano in un madornale errore; carlo e ZP si rendono conto della cazzata dopo poco mentre Dalen rimane ancora un pಠper controllare che le mura del castello fossero rilevate a dovere.
Stefano approfittando dell’errore dei tre torna sotto e sul finale e con un ottima prestazione legata alla smagliante forma fisica riesce a precederli tutti.

il giorno seguente (dopo un allegra serata in cui claus ha dato il meglio di sè) si è corsa la distanza classica.

Hawk deve correre un’ottima gara per rifarsi della figuraccia del giorno precedente..e ci riesce centrando un terzo posto in HE..dietro seguono Stefano Carlo ed un ZP sottotono.
In H20 Gian domina senza alcun problema mentre Dalen chiude la classifica (rallentato molto da problemi fisici).

qui troverete le foto della trasferta