JWSOC ’07 AUSTRIA – GARA MIDDLE

Dopo il posticipo dovuto alla forte nevicata della notte si è corsa oggi la prova middle. Gara maschile dominata dagli atleti scandinavi (ne piazzano 9 su 11) ma la vittoria va al russo Taras Kashchuk (34′ 12”). Per i nostri sono arrivati dei buoni 29° (Canna in 41′ 18”), 32° (Dalen 42′ 56”) e 50° (Aaron in 48′ 19”).

Tra le donne rivincita della forte (e non solo :tongue:) Eva Svensson davanti a Trifanova (RUS) e Soderlund (SWE).

Classifiche sul sito dei Campionati del Mondo Junior

JWSOC AUSTRIA ’07 – GARA SPRINT

Gara sprint oggi ai Campionati del Mondo Junior di ski-o. Ho seguito per quasi un’ora su internet (c’erano gli aggiornamenti live, CHE ORGANIZZAZIONE) il continuo evolversi delle due gare (maschili e femminili), sperando di vedere il nome Orler Daniele in cima alla classifica (a una delle due, non importa se tra gli uomini o tra le donne)!! Alla fine mi ero quasi rassegnato, addirittura non vedevo neanche il suo nome tra gli ultimi… che si fosse già  perso via con qualche finlandese/russa/svedese/norvegese (e ci aggiungerei anche una svizzera, tanto per gradire)??? Mah, era un po’ improbabile, visto che non avevano ancora fatto nessun party e quindi le conoscenze erano al minimo. Ma alla fine il vecchio buon internet mi ha dato le notizie che cercavo: innanzitutto grande sorpresa nel vedere che la mia amica (conosciuta al party in Svizzera) Hana Hancikova ha vinto la gara femminile (non era certo favorita) relegando al 41° posto la prima italiana, Lucia Curzio!!
Come seconda cosa sono andato a guardare tra i maschietti dove il nostro Dalen, probabilmente in preda a qualche crisi dovuta alla vista di certe creature in bosco (se parla de femene par capirse), ha pensato bene di seguire altre piste (se non erano quelle di ski-o quali potevano essere? Quelle di polvere bianca, forse scambiata per neve?? Comunque il fiuto lo ha portato da un’altra parte) e 5′ dopo l’arrivo del vincitore Taivainen Juho-Matti (FIN, neanche a dirlo) che partiva dietro di lui non era ancora spuntato il suo nome. A questo punto il computer mi ha tradito e la scritta NICHT GEFUNDEN che appariva sullo schermo mi ha rovinato l’attesa. Quindi per ora non se ne parlava di sapere i risultati, ma a naso sembrerebbe che il mio piazzamento (un 18° posto nella long in Svizzera ’05) sia al sicuro dagli attacchi del nostro webmaster.

Domani si replica con la gara middle, anche domani diretta su internet, non perdetevi le avventure dei nostri eroi!!

DALEN ALLA CONQUISTA DEL MONDO!!

Partiranno da domani i Campionati del Mondo Junior a Salisburgo, in Austria. Il nostro webmaster sarà al via convinto di fare bene!! Dopo le performance ai Campionati Italiani dove ha vinto a mani basse tra i giovani, punterà a laurearsi campione del mondo junior… Sicuramente non vincerà ne la long, ne la middle, ne la sprint… e neanche la staffetta, però può figurare bene al party finale!! La forma sta arrivando e come ogni anno tenterà di tenere alto il nome dell'Italia, che da sempre si distingue in questa specialità, insieme a Russi, Finlandesi e Repubblichi Cechi :laughing: Al via anche Canna e Aaron, anche loro punteranno tutto sugli utlimi giorni di gara… In bocca al lupo a tutti!!

BUONE NOTIZIE DA VITTORIO VENETO

Questa mattina alle ora 9.30 al via la 5^ edizione della mezza maratona di Vittorio Veneto. Oltre 800 atleti al via per una gara sotto un sole primaverile molto interessante, con un tracciato del tutto rinnovato dalle scorse edizioni, costituito da 3 giri da 7 km. Nuovo tracciato che subito, dopo il primo giro di gara di ricognizione, si rivela molto impegnativo, ricco di saliscendi, che a fine riveleranno ben 150m di dislivello ascendente.

Pur consapevoli che non era questa la mezza per fare tempo, al via si sono presentati impavidi ben 4 atleti primierotti; dando precendenza ai vecchietti: Renzone (il maestro), Denny, Manuel e Gian. Oltre agli atleti primierotti partenti erano anche gli ormai famosi “eroi” della Boooooslitet: Michele Franco e Albertino De Riz.
Non si presenta in partenza Hawk per problemi intestinali e sintomi influenzali (speriamo si sia ripreso..).

Pronti, via! Parte la gara, Denny si mostra subito aggressivo già  dai primi metri (anche perchè si era ritrovato tra le prime file). Mentre si delinea il gruppo di testa (formato dai soliti nomi poco italiani), Manuel e Gian procedono a un buon ritmo che intorno ai 3’15”/km, non consapevoli del tratto impegnativo della seconda parte del giro, De Riz e Franco subito dietro, Denny distaccato e Renzone tranquillo in coda. L’ultimo giro fa la selezione tra gli atleti. Manuel stacca Gian (che cede in salita) e giunge all’arrivo in un’ottima 8^ posizione assoluta, Gian in 10^ con 30s di ritardo. Poco dopo arrivano anche Alberto, Michele, Denny e in ultima Renzo.

L’obiettivo della famosa e discussa ora e 12 nella mezza è stato raggiunto sia da Manuel che da Gian autori di una veramente bella prestazione; pregievole prestazione anche per Denny e Renzone. Ecco i tempi:

(vincitore) – 1h04m30s
Negrello Manuel – 1h11m08s
Simion Giancarlo – 1h11m38s
Pagliari Daniele – 1h22m37s
Depaoli Lorenzo – 1h34m05s

Archiviato il minimo per la lunga, ora mancano gli altri due: buona fortuna ai nostri atleti e complimenti da tutto lo staff!

DALEN E AARON CAMPIONI ITALIANI STAFFETTA

In un week end di gare si sono svolti anche i Campionati Italiani a Staffetta di ski-o. Il nostro webmaster, in coppia con Aaron si è laureato Campione Italiano per il 2007 (nella categoria Junior).

Per la cronaca, campioni italiani assoluti sono Mauro Birlocchie e Nicola Pradel.
Le classifiche prossimamente su
www.fiso.it… forse…