TEST NAZIONALE: MARCESINA


Sotto un bel sole primaverile, sull’altopiano semi deserto con ancora macchie di neve si è tenuto oggi il test nazionale valido come prova di qualificazione per la squadra
junior e la assoluta. Al via tutta la squadra junior maschile (tranne DallaValle Luca), Marco Seppi e Guizzardi. Senza ovviamente assecondare la favolosa presenza di Maria Pruss (…) partita per attivare le stazioni giovedଠmattina.
Il test, per chi si fosse chiesto in cosa consisteva, era formato da un corridoio lungo circa 9 km con 10 controlli abbastanza semplici tecnicamente per prendere gli split-times. Il terreno e la sua percorribilità  variavano a seconda della tratta.
Nonostante la tecnica abbastanza grossolana, puಠessere curioso il fatto che tutti glia atleti hanno avuto problemi tecnici lungo le tratte, da chi (come me…) è uscito per dare un’occhiata se effettivamente quello che stava fuori dal corridoio era bosco bianco piatto (ho appurato che non era cosà¬..) o chi lungo la tratta ha perso il contatto con la carta..
I tempi finali sono i seguenti:

Benini Jacopo: N.D.
Seppi Marco: 49’09”
Seppi Andrea: 50’19”
Simion Giancarlo: 46’12”
Rass Jonas: 49’00”
Pruss Maria: 2gg 11h 2’12”

Prossimo test nazionale il 12 maggio, con il resto della squadra elite e (si spera) Dalla Valle!!!

WEEK END DI NC

Week end all’insegna delle gare non competitive per i nostri atleti. Dalen prenderà  parte alla Corrifeltre, gara che ha visto l’anno scorso per la prima volta sul podio un atleta dello skodeg-o. Hawk invece si cimenterà  nella stracittadina di Padova (in concomitanza con la Maratona di San Antonio). Gian non ha ancora deciso a quale delle due gare si presenterà , certo è che questa sera sarà  al via della gara in notturna in Val di Fiemme, prova generale per la Tiomila, con tutti i migliori atleti italiani al via.

Intanto continuano i preparativi per la 10 mila, manca poco meno di una settimana alla partenza e la squadra sembra in grado di fare bene!! Intanto è stato ufficializzato il numero di partenza: 154!! Davanti alla squadra svedese con la quale Hawk ha gareggiato 3 anni fa, l’ Alfta Osa.

2^ TAPPA LCTF TROPHY

Finalmente dopo 3 giorni di ansia sono è stata aggiornata la classifica del ‘last control to finish trophy’.
La sfida ai vertici si fa interessante, Michele Tavernaro guida con un solo punto di vantaggio sul sottoscritto e Daniele Meneghel…gli altri tutti a ruota comunque!

Tra le donne guida Lucky con buon vantaggio su Christine e Marina!

Restano ancora 6 gare quindi ancora tutto puಠsuccedere!

Prossimi appuntamenti Campionati Ita Middle, 2 sprint in 2 giorni!
Sarà  caccia al Taverna più che alla lanterna!

HAWK: STOP ALL’ATTIVITA’

Solitamente non usiamo questo spazio per scrivere delle vicende personali, ma in questo caso credo sia giusto informare tutti gli amici del momento che sto passando. Da qualche settimana ho problemi fisici (sangue nelle urine), che non mi permetteranno di correre per un po’ di tempo dato che non mi verrà  rinnovata l’idoneità  all’attività  sportiva. I problemi sarebbero a livello renale, con una dilatazione di entrambi i reni e un probabile calcolo al rene sinistro. Purtroppo secondo i medici il problema è peggiorato dall’allenamento di corsa e quindi dovrಠsospendere la mia preparazione. Certo è che ormai tengo duro fino alla 10mila, anche perchè rinunciare ora vorrebbe dire mettere in crisi tutta la squadra, dato che non si troverebbe un sostituto.

Nei prossimi giorni mi dovrಠsottoporre ad altre visite che forse mi daranno un po’ di chiarezza sulle motivazioni di questo problema e su come risolverlo nel più breve tempo possibile in modo da poter tornare il più presto a gareggiare. Nel frattempo invito tutti a continuare la preparazione per la 10mila, assicurandovi che li ci sarà², e sarಠanche in forma!!!

TAVERNARO WON 2nd ITALIAN CUP

Hot and long distance… two features that Michele Tavernaro knows very well (in similar conditions he was 6th in WOC in Japan ’05), Italy like Japan??
Here in Prato Michele caught first success in 2007’s season ahead of juniors Jonas Rass and Luca Dallavalle.
Our skodeg runners were far from first places, with Gian, Cristellon brothers and Hawk with a bad race time.
But now we are thinking about Tiomila, and we believe that we can run better than last sunday!!!