GIAN IS ITALIAN CHAMPION IN LONG DISTANCE

Great performance today near to Rome for Giancarlo Simion. Our teammate won Italian Title in Long Distance. Behind him the junior Jonas Rass and then Denny Pagliari.

Tomorrow is time for relay with Manuel Negrello, Giancarlo Simion and Carlo Rigoni in race for U.S. Primiero – San Martino.

GIAN CAMPIONE ITALIANO ELITE!!

Grandi notizie giungono dai boschi laziali!! Infatti il nostro Gian ha vinto i Campionati Italiani Long Distance nella categoria Elite!! Il giovane talento di Transacqua ha staccato di oltre un minuto Jonas Rass (anche lui junior) e il forestale Denny Pagliari.

Podio anche per Dalen nella categoria Junior (secondo dietro a Luca Dallavalle).

Queste sono le poche notizie ma essenziali che ci sono giunte dai nostri inviati sul posto.

Domani gara a staffetta. In M Elite Carlo Rigoni, Manuel e Gian (assente Hawk per completare la staffetta con atleti skodeg-o). Si prospetta un’altra medaglia…

115410092007news

FOTO E VIDEO PANNON O-DAYS

Ci scusiamo per il ritardo co cui sono state pubblicate le foto della pannon o-day ma nessuno degli adetti al siti era direttamente presento così è trascorso un pò di tempo prima che le suddette foto pervenissero al quartier generale di skodeg-o.
Ad ogni modo ora potete divertirvi guardando e commentando le foto a questo link.
Fin’ora è stato pubblicato un solo video, nessun commento, questo documento è storia!

LATIN CUP && 1st SKODEG-O MEEETING

Si è conclusa domenica la coppa dei paesi latini che ha visto l’Italia trionfare sugli altri stati (Spagna, Portogallo, Romania, Belgio, Moldavia) con un discreto margine di vantaggio nella classifica a punti. Al secondo posto si piazza una sorprendente Romania, trascinata dai suoi forti atleti elite, mentre al terzo la Spagna con a un solo punto dal secondo posto in classifica generale che, ricordiamo, quest’anno ha schiarato atleti molto giovani.
La prova sprint di sabato è stata molto redditizia per la squadra italiana, essa infatti ha portato in casa degli azzurri dei punti sufficienti per amministrare il vantaggio il giorno dopo durante la gara long. Gara sprint svoltasi nella cittadella fortificata di Alba Iulia, senza la presenza di controlli particolarmente difficili dal punto di vista tecnico (a breve saranno disponibili le carte su questo sito. Ottima prova per l’atleta Simion Giancarlo che vince la categoria con un’ottimo tempo (a soli 2 secondi dal primo della categoria assoluta), vincono anche Federica Maggioni e Nicole Scalet.
Altro discorso per la gara lunga distanza, disputatasi domenica mattina. Sul terreno di gara (che presentava zone molto tecniche) i nostri atleti non hanno dato proprio una prestazione massima, forse anche per motivi legati alla stanchezza. L’unica vincitrice di giornata per i colori azzurri è la solita Nicole Scalet, che ammette lo stesso di aver commesso qualche errore; Gian chiude con un secondo posto a un solo secondo dalla testa della classifica accusando (forse) una “notte insonne”.
Ad ogni modo l’Italia porta a casa il titolo del Latinum Certamen senza riscontrare troppe difficoltà , anche a causa dell’assenza della Francia. Notizie più dettagliate saranno senza dubbio messe a disposizione sul sito dell’atleta elite nonchè team leader della trasferta Emiliano Corona.

Si è svolta questa sera la prima riunione ufficiale di skodeg-o. Oltre a decidere la fondazione di skodeg-o s.r.l., i leader hanno redatto un importante verbale di riunione raccolto su un foglio di scottex (o come diavolo si scrive..); lo riporto cosଠcom’è stato scritto:
“www.skodeg-o.com, si è deciso che domani skodeg-o si riunirà  per decidere [se sei certo tieni aperto] I RANGHI!!!

VALGARDENA EXTREME MARATHON

Si è svolta ieri da Ortisei al Rifugio Toni Demetz a quota 2.685 m la 9° edizione della Valgardena Extreme Marathon, gara di corsa in montagna alla quale hanno preso parte più di 150 atleti.
Il nostro Hawk si è difeso bene concludendo la gara al 12° posto assoluto (5° di categoria), posizione soddisfacente vista la mancanza di discese (dove è solito recuperare qualche posizione). La gara è stata vinta dal trentino Antonio Molinari davanti ad Hannes Rungger e al mitico Martin Cox.

Classifiche sono qui

Intanto dal prossimo fine settimana ci sarà  il ritorno alle gare di Dalen dopo un mesetto di duro lavoro in quel di Malga Rolle. Voci lo danno in forma smagliante (qualche giorno fa si è preso la soddisfazione di staccare Manuel durante un allenamento in salita)… forti sospetti su di lui dopo questa performance (sembra sia entrato nel giro di Fuentes anche il nostro webmaster)