SECONDI DOPO SEI ORE

Buon risultato per la squadra di skodeghe che ha partecipato ieri alla 6 ore sportfull sul circuito cittadino di Feltre.
Iscritti come RC Legno s.n.c, ditta che ha sponsorizzato la nostra partecipazione alla gara.

Iopo e Dalen la sera prima dell evento hanno compiuto alcuni giri sulla pista (rischiando di finir investiti dallo snow rabbit che batteva il tracciato) per affinare gli ultimi dettagli della tecnica di gara.
Si opta per 15 minuti a testa da ripetere 4 volte. Parte per primo Simone, il pi๠esperto e pi๠veloce del sestetto.
Da il cambio a Iopo assieme al Sovramonte, squadra che poi vincerà .
Poi partono Dalen, CRS, Manuel e Kanna.
CRS accusa alcuni problemi la prima frazione, non è al 100% della forma causa un leggera sinusite quantistico-cronica.

Dopo la prima ora di gara conduce il Sovramonte con 3 giri sul RC Legno s.n.c terzi la Sportful-Cortina.
Dopo il primo turno gli atleti son provati dall umidità  e soprattutto dalla pioggia che scende su Feltre, il pensiero di dover scendere in quell inferno per altre 3 volte e il rumore dei trapani (pr cerare gli sci) che proviene dallo stand della squadra in testa scoraggia un pò.
Ma il team leader Iopo sà  incoraggiare (minacciare) il gruppo, ha inoltre il potere di far smettere di piovere (voci non confermate dicono che abbia telefonato direttamente a Dio dicendo che non avevamo parafinato adeguatamente per la pioggia).
Ricomincia il turno, riscende in pista Simone che rcupera terreno sui primi, poi Iopo con le sue 95 spinte al minuto
quindi Dalen che tiene per 5-6 giri il concorrente del Sovramonte poi cala per evitare disastri, Iopo scambia questo accorgimento per una crisi ed impone il cambio.

CRS recupera un pò di forze e resta in pista pi๠di 15 minuti. Manuel parte col suo passo regolarissimo, non sbaglia un giro ed assicura 15 minuti di alta qualità .
Kanna stupisce gli avversari con la sua sciata regale, gli spettatori si inchinano quando passa l ex rasta di Cogolo.

Il distacco dai leaders aumenta e dopo 3 ore ci si rende conto che la vittoria ormai è irraggiungibile; ma il nosro teamleader sa che calar il ritmo potrebbe essere rischioso perchà© i terzi non son poi cosi lontani soli 4 giri dietro.
Per due ore si veleggia tra i 4 e i 5 giri di vantaggio sui terzi mentre inizia l ultimo turno.
Simone assicura 15 minuti da professionista e saluta il pubblico co una spaccata, Iopo è stanco ma vuole tenere a tutti i costi il secondo posto, anche lui si esibisce in spaccata, poi Dalen che resta in pista un paio di minuti in pi๠per recuperare quelli persi all inizio. CRS che è veramente cotto, talmente cotto che si butta in spaccata allungando in avanti la gamba senza chip, in poche parole una spaccata alla rovescia che fa perdere un secondo!
L ultima mezz ora è da gestire tra Manuel e Kanna, ormai la posizione è consolidata. Allo scoccare delle sei ore la RC Legno s.n.c è seconda!!!

Vince il Sovramonte (squadra con 2 ex-professionisti e 3 ragazzi del comitato veneto FISI) con 305 giri (1.11 al giro), seconda la RC Legno s.n.c con 290 giri (1.15 al giro), terza la Sportful-Cortina con 286 giri (1.16 al giro).

Dopo la gara cena di squadra, a tavola come al solito ci si chiede chi abbia fatto la miglior prestazione e partono le sfide, una su tutte Iopo-Dalen, quଠci sono alcune analisi sulle prestazioni delle 6 skodeghe.

Un rigraziamento allo sponsor e all US Primiero per il gazzebo ed il tifo.

GRAVE LUTTO NEL MOVIMENTO ORIENTISTICO

Appena appresa la notizia dal sito FISO, della prematura scomparsa di Josè Rosa (solo 19 anni), tutto lo staff di skodeg-o.com desidera porgere le pi๠sentite condoglianze alla famiglia Rosa.

LO STAFF

HAPPY NEW YEAR!!

Dallo staff di skodeg-o.com auguri a tutti i nostri fedelissimi sopravvissuti alla festa di capodanno!!