GIUSTIN PRONTO PER I MONDIALI

Sono buone le senzazioni del forte atleta di Mezzano in vista dei mondiali Under23 che si terranno a Slingia (BZ) a partire dal prossimo weekend.
Domenica ha corso la Val Casies, gara di 30 km. Giornata sfortunata per Giustin, quando si stava lanciando nella volata un avversario gli ha apero un attacco facendo perdere al nostro fondista preferito uno scio. Non ha potuto cosଠlottare per la vittoria che avrebbe potuto tranquillamente ottenere.
Ricordiamo che quest anno Giustin ha vinto è Campione Italiano U23 double pursuit e Campione Italiano U23 nella 15km tecnica classica!
La voglia di riscattare la delusione del mondiale scorso è tanta!

notare il berretto del Giustin.
foto presa da Newspower

SUPERCOMBINATA SKY-SKI

Riproposta come l anno scorso la classifica della super combinata, caratterizzata da 3 prove:
Transcivetta 2007
Marcialonga 2008
Vasaloppet 2008.

La classifica parziale è guidata da Manuel, seguito a gran distanza da Dalen, CRS e Iopo.

Ecco la classifica:

Manuel–>6h45min25sec
Dalen—>7h03min11sec
CRS—–>7h10min48sec
Iopo—->7h16min48sec
Carlo—>7h57min20sec
La lotta per il primo e l ultimo posto sembrano ormai senza storia, mentre sarà  interessante vedere chi la spunterà  per il secondo posto.
Si sà  che in 90 km può capitare di tutto!

ITA SKI-O CHAMPS RELAY&LONG

During 2 foggy days italian champs in relay and long have been held in Forte Cherle, same maps of 2 stages of 5 days of Italy 2007.
Saturday the 2-legs relay was dominated by G.S. MonteGiner; Luca Dallavalle finished his course in 4th position but then an incredible Gabriele Canella managed to win the race overtaking Cauriol, U.S. Primiero and G.S. Castello di Fiemme.
Second were Thomas Zanoner with Stefano Cristellon and third Daniele Orler with Aaron Gaio.

In women s race no problem to win for T.O.L., Johana Murer with Christine Kirchlechner led since the begining of the race, at second place U.S. Primiero with the juniors Claudia Zanetel and Meryl Pradel. Third again T.O.L.

Sunday is day for long distance. In MElite no problem for Gabriele Canella who won with a clear lead of 3 minutes over Thomas Zanoner, for the last step of podium there was a hard fight between Cristian Giacomuzzi and Daniele Orler, the exereinced trainer managed to let behind Daniele.

Another gold for Christine Kirchlechner, she won the long distance over Claudia Zanetel (17 years old).

Gabriele Canella, Thomas Zanoner (World Cup) Claudia Zanetel, Meryl Pradel, Federico Daprà  (JWOC) with the trainer Cristian Giacomuzzi will be the italian team in Bulgaria.