SFIDA IN ME AI LONG, CON UN GRANDE ASSENTE

Comincia domani l’ultimo week con in palio due titoli assoluti della stagione agonistica 2009. Nei boschi piacentini infatti circa 800 atleti si sfideranno per contendersi il titolo di campione italiano long il sabato e staffetta la domenica. L’atleta più atteso (l’italo-russo Mikhail Mamleev, reduce da un mondiale ungherese da incorniciare) non si presenterà alla partenza, lasciando più aperti i pronostici per la vittoria nella categoria assoluta.

Se da un lato il russo salterà l’evento, dall’altro si assisterà ad un grande ritorno: Michele Tavernaro. Tavernaro negli ultimi anni si è preso una pausa dallo sport agonistico; pur continuando a praticare più o meno intensamente attività, infatti, il campione di Transacqua ha tenuto le distanze dai boschi presentandosi solamente a una manciata di gare. E’ un incognita che si potrà inserire sicuramente nelle parti alte della classifica maschile.

Il favorito resta comunque il campione uscente Klaus Schgaguler, autore di un buon mondiale e ultimo a partire nella griglia della gara individuale, seguito a poca distanza da Marco Seppi. I due atleti presumibilmente avranno una marcia in più rispetto agli altri contendenti. La sfida più avvincente però si avrà probabilmente per la conquista del gradino più basso del podio: atleti tecnicamente validi come Alessio Tenani, Daniele Pagliari, Emiliano Corona e Caraglio Michele dovranno vedersela con atleti fisicamente molto preparati ma tecnicamente più incostanti come Luca Dallavalle,  Manuel Negrello e Giancarlo Simion, con un’incognita rappresentata dall’ italo-svedese Giacomo Seidenari che non si trova sempre a suo agio nei terreni italiani.

BEVILONGA 2009, DATA CERCASI

Dopo fin troppe richieste lo staff ha deciso di rilasciare una data provvisoria (tendente al definitivo) per lo svolgersi della tanto attesa festa di fine stagione, la BEVILONGA.

 

Dopo varie consultazioni la data è stata fissata per sabato 31 ottobre 2009, località Dismoni – Primiero.

Nel limite del possibile cercheremo di assecondare le vostre richieste anche se la variabile che più pesa su questa scelta è la concomitanza con altre gare. Escludento la 2gg Alta Padov. – Trofeo Giovanile Provincie del Nord-Est (PD) e la 9a Trofeo Italia Centrale (Roma) non vi sono altre competizioni quel weekend.

Sappiamo già che Inge e Christine non potranno partecipare perchè impegnati in un trekking in Nepal.

Ricordiamo a tutti che la Bevilonga è una gara ad invito e riservata ai maggiorenni (classe 1991). Potrà quindi parteciparvi solo chi riceverà l’invito ufficiale via email (da esibire all’atto del ritiro pettorale)