…E LA SFIDA CONTINUA!!

Emozioni a non finire in casa skodeg-o… Infatti Iopo ha lanciato ufficialmente la sfida a Dalen per la Marcialonga 2007. Dopo l'emozionante Dolomites Skyrace dello scorso agosto si rinnova la sfida che sta tenendo tutti con il fiato sospeso. Ricordiamo in breve come andò quel caldo giorno di agosto: Dalen parte deciso da Canazei, e arriva al P.so Pordoi con oltre 2' di vantaggio sull' esordiente Iopo. Ma con una grande progressione quest'ultimo recupera i 2' minuti già al passaggio della Forcella Pordoi (vedi foto nella gallery) e guadagnando più di 40 posizioni (portandosi al 99° posto provvisorio) scollina al Piz Boè con 2' 20'' di vantaggio su Dalen che ormai è attanagliato dalla fatica. Nella lunga ed estenuante discesa verso l'arrivo di Canazei Iopo è colto dalla fatica e deve calare il ritmo; si preannuncia così un ricongiungimento, con una battaglia finale incredibile, ma Dalen, ormai col cervello appannato, sbaglia strada, perdendo dei minuti preziosi che lo relegano così solamente al 130° posto, ben 29 posizioni dietro al diretto rivale. Sono poco meno di 6' quelli che Iopo infligge al nostro webmaster, con grande sorpresa sua e di tutta la comitiva al seguito!!

Questa sfida è nata quasi per caso, quando Iopo, senza particolari allenamenti ha deciso di iscriversi a questa massacrante gara. Inizialmente l'obiettivo era di arrivare, ma poi, partito di conserva ha dato tutto nell'ultimo tratto di salita, guadagnando il tempo necessario per arrivare al traguardo davanti a Dalen, molto provato dalla gara. Un'altro atleta skodeg-o farà l'accoppiata ma partirà con un vantaggio di oltre 5' su Iopo; infatti Stefano Cristellon finì la gara di Canazei in 2h 41' contro le 2h 47' di Iopo e le 2h 53' di Dalen.

Si preannuncia comunque una sfida a tre, anche se per Stefano sarà forse una passeggiata (dato anche il suo basso numero di partenza: 318). La battaglia vera si consumerà più indietro con i due contendenti che partiranno coi pettorali 2355 per Dalen e 2383 per Iopo!!

I pronostici sono a favore del nostro Dalen (ricordiamo che è l'atleta di punta della nazionale di ski-o), ma siamo sicuri che Iopo non si risparmierà. Vedremo se sarà la salita finale a fare la differenza, oppure se saranno i 70 km precedenti che infliggeranno il colpo decisivo. Si accettano scommesse!!

Vi ricordo che potete trovare le foto di questi due campioni nella gallery e le classifiche della skyrace al sito della manifestazione

Guardate la cattiveria al P.sso Pordoi; qui comincia la rimonta

10 thoughts on “…E LA SFIDA CONTINUA!!”

  1. Oggi Gobbera di spinte ma le senzazioni non sono ottime…mancano ancora 2 mesi comunque…e la neve deve ancora arrivare!

  2. io scommetto su iopo… il suo stato di forma è l'incognita, ma se sarà  folgorante come in norvegia, allora neanche il miglior fondista riuscirà  a tenere il suo ritmo… :tongue:

  3. secondo mi sta olta el dalen el ghe la fa..ma el suderà  parecchio..anca se le -20

  4. dalen daghe gio coi alenamenti che punto 50000 euri su de ti…
    (doven far sfida anca ala ciaspolada)!

  5. è brutto sbilanciarsi ma in questo momento cosi particolare mi sento di dirlo:
    se la condizione sarà  buona il mio vero obbiettivo sarà :
    CRS!!!!
    il numero di partenza non aiuta ma la motivazione sopperisce!

  6. Ingeri ho fat en discorso col Iopo (ale 3 e meda de matina) e avon deciso che par sto an l'importante le finirla!

  7. dalen ricordite ke alla marcialonga ghe son anca mi…però se te fas ciapar podes darte all'ippica, dato ke te parti 1000numeri de drio…

Comments are closed.