GIAN LCTF’s SUPERSTAR

Dopo 4 tappe del LCTF trophy la vittoria di gian sembra scontata!
Dopo essersi ritirato alla prima prova ha totalizzato 30 punti su 30 nelle 3 seguenti.
Nessuno riesce a tenere il passo, nemmeno l’outsider kanna-canella (nuovo nick name) che lo segue (insieme a Dalen) in seconda posizione a ben 5 punti di distanza.
I due sci orientisti precedono di un solo punto ‘il friulano’…via via poi tutti gli altri…

Tra le ragazze Lucky guida la classifica (in testa dall’inizio) 2 punti davanti a Marina e 5 punti davanti a Julia.

Con l’ultima prova i non classificati per poco hanno perso la possibilità  di conquistare un punto….la prossima volta chiedete a Nikki di correre un pಠpiù forte 😉

Ora restano 4 prove prima della fine 2 delle quali a Tarvisio tra 15 giorni, poi lunga pausa estiva, quindi il re o regina degli sprint sarà  incoronato/a

8 thoughts on “GIAN LCTF’s SUPERSTAR”

  1. dalen ti sono dietro al culo…..a fusine mi studio l’arrivo….

  2. Ma perchè no ave metu ent anca el trofeo dei reccioni?
    Va ben darne na man a noi giner per no farne perder nessuna prova del LCTFT, ma se podeva men calcolar almen l’individuale… anca perchè pensaven de meter 50 m de dislivel dall’ultim punto all’arrivo…

  3. Il trofeo delle regioni è a qualificazione mi sembra, quindi non tutti potrebbero partecipare (io ad esempio)

  4. beh, preferirei ben andare più forte nelle gare… ma non avendo questa possibilità  fin’ora.. 😉 ma il trofeo dei reccioni quando sarebbe? comunque ha ragione daniJ, solo le prove a cui tutti partecipano possono essere valide..

  5. Se per qualificazione intendi convocazione hai ragione… ma credo che il 90% degli iscritti al LCTFT saranno presenti al trofeo delle regioni.
    Per chi non lo sapesse, lo organizza il Monte Giner quest’anno… non so chi di voi ricorda Fazzon, 3a Coppa Italia 2001, precisamente l’1 settembre…

  6. io ho cominciato con l’orienteering esattamente 3 anni dopo, infatti non ricordo

Comments are closed.