BLODSLITET 2010: FINO A QUI TUTTO BENE

Giovedì sera, perdiamo gia un elemento, provando a contattare Jonni scopriamo che il fagiolo di lamon si è dimenticato della gara. viene stabilita la partenza da tn alle ore 3:30. all 1:00 arriva l sms di Jonni con il seguente testo:"Appena arrivato a casa..Con infinito rammarico delusione rabbia e giramento de coioni……..al volo costa massa… Sono costretto a rinunciare.Buona gara e divertitevi anche x me. Siete autorizzati a mandarmi qualsiasi tipo di insulto prox volta forse mi sveglio!!!!ciao!".

I quattro dell ave maria restano in 3 e di madonne ne hanno invocate tante! In aereo Dalen sentenzia:"in Norvegia è bello nolleggiare macchine perché ne prenoti una piccola e te la dan grande"; infatti a Sandefjord si vedono assegnare una 500 nuova rossa fiammante 3 persone e 4 zaini sono veramente troppi per il ridotto volume del mezzo. Con questo mezzo dalla dubbia sessualità i 3 moschettieri prendono la via di Holmenkollen, il famigerato tempio dello sci di fondo. Dopo aver girato i 7 colli di oslo a vuoto ed aver raggiunto quasi Trondhaim finalmente spunta il trampolino. Due ore di frenetica ricerca per arrivare in un cantiere a cielo aperto. Riusciranno questi norvegesi a concludere i lavori prima del inizio dei mondiali? Ai posteri l ardua sentenza.

Durante il viaggio ZP telefono al dietologo per farsi dare la dieta dei prossi quattro giorni, dopo una comunicazione di 17 secondi riappende dicendo "no ho capi en cazzo"  e si va a mangiare da Mac Donald.


E' tempo di spesa, ringalluzziti dal risparmio di €70 di bagagli, i tre eroi decidono di riempire il carrello, operazione che risulterà tutto fuorché economica. La cassiera chiede 790kr che equivalgono a 97€: gran bel risparmio! Cogliamo l'occasione per comunicare al quarto membro membro soprannominato trombino che le spese verrà divisa in quattro parti eguali.

Fino a qui tutto bene.

Viene preparata un'abbondante cena costituita da 6 etti di pasta e 8 etti di kjottbullar come prescritto dal dietologo. Dalen rischia la trombosi episcopale sull'ultima spironata di pasta. Pieni come le navi si va a letto e fino a qui tutto bene.

Scatta il giorno x e il cielo è azzurro sopra Fredrikstad mentre il suolo è bianco di brosa! Il piu in forma del gruppo è nic giovannelli detto 'er colosseo' per la sua simpatica dote di lasciare le porte aperte. Un punto di domanda grosso cosi svetta sopra i due pezzi da 190 del gruppo. La gara scioglierà ogni dubbio come il sole ha sciolto, a fatica, la brina.

Il riscaldamento di ZP si sviluppa in 3 fasi: corri – scarica – pulisci, questa tattica ha bisogno del toi toi per essere praticata! Con un colpo di doppia, centrando un passero, alle 11:15 viene dato il via. ZP e Dalen si perdono assieme ma per fortuna dopo 2 punti il forking li divide. er colosseo è in forma e completa i primi 3 giri a ridosso del leader….ma qualcosa di brutto sta accadendo, segugio Bezzi sente il suo odore e si lancia all inseguimento. Ad inizio ultimo  giro ZP e Nicolosseo sono assieme e vi rimarranno finche finish non li separi. Dalen preso dallo sconforto  che solo chi si perde un punto si e uno no può provare decide di porre fine alla propria sofferenza e si ritira. Nicola e ZP con calma, molta calma, procedono verso l arrivo. Chiudono con il mirabolante tempo di 4h27'33eeee"!


Dopo un veloce battibecco con la signora dello scarico dei tempi si torna alla klubbhause dove i nostri tre eroi si ammazzano di saune! E fino a qui tutto bene.

Il mattino del rientro collegandosi ad internet Nicolosseo scopre di esser stato squalificato, stessa sorte per il compagno di viaggio ZP, ai microfoni di skodegnews 24 i tre rilasciano una sola dichiarazione :'siamo contenti per ilrisultato, numeri che poche società possono vantare: 4 iscritti, 3 partiti, 2 arrivati 0 classificati!!!!vorremmo salutare i nostri fan con un vaffanculo al rallentatore!!!'